Saldi estivi!
Fino al 40% di sconto

sul pacchetto Premium Suite e in più ottieni Parallels Toolbox GRATIS!

Salva
40
%
Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Come scoprire la causa del vostro BSODHow to find out the cause of your BSOD

La schermata blu della morte, o BSOD, è stata una costante fonte di frustrazione per gli utenti Windows nel corso degli anni. Un BSOD si verifica quando Windows si imbatte in un errore critico. Quando si verificano questi errori, Windows interrompe qualsiasi operazione, visualizza una schermata con le informazioni relative all’errore e riavvia il sistema. Questi errori non solo sono un fastidio, ma possono portare alla perdita di dati importanti e significare un serio problema con la tua macchina.

Come scoprire la causa del tuo BSOD

I BSOD sono errori gravi e sfortunatamente hanno anche molte possibili cause. In genere, un BSOD della morte è indicativo di un grave errore hardware. Tuttavia, potrebbe anche essere il risultato di un’infezione da malware, driver difettoso o addirittura un errore del software. Determinare la causa esatta del tuo errore richiederà una risoluzione dei problemi.

Win 8 BSOD
“Blue Screen Of Death (BSOD) in Windows 8”

Cosa significano tutti questi messaggi di errore?

Il primo pensiero che noterai quando ottieni un BSOD è il volume di informazioni tecniche che ti vengono presentate. Questo può spesso sembrare intimidatorio e, ad essere onesti, gli utenti Windows anche più avanzati spesso non capiscono cosa stanno vedendo. Questi sono messaggi di errore speciali noti come “codici STOP”. I codici STOP forniscono all’utente le informazioni necessarie per indagare sull’errore ricevuto. I codici STOP potrebbero non dire il quadro completo, ma forniscono un punto di partenza.

Dai un’occhiata a ReviverSoft Blue Screen Helper , dove puoi inserire il codice di arresto del tuo BSOD, cercherà nel nostro database di errori e ti fornirà una spiegazione dell’errore e la soluzione consigliata.

Vedere cosa sa Windows

Oltre ai codici STOP, Windows fornisce anche preziose informazioni sulla risoluzione dei problemi nel Visualizzatore eventi . Il Visualizzatore eventi è disponibile su tutte le versioni di Windows da XP a Windows 10. Tuttavia, il processo per accedere al Visualizzatore eventi varia a seconda della versione.

Per accedere al Visualizzatore eventi in Windows XP:

  • Fare clic sul pulsante Start .
  • Fare clic su Pannello di controllo .
  • Fare clic su Prestazioni e manutenzione .
  • Fare clic su Strumenti di amministrazione .
  • Fare clic su Gestione computer .
  • Trova Visualizzatore eventi e fai clic su di esso.

Per accedere al Visualizzatore eventi in Windows Vista e Windows 7:

  • Fare clic sul pulsante Start .
  • Fare clic su Pannello di controllo .
  • Fare clic su Sistema e sicurezza .
  • Fare clic su Strumenti di amministrazione .
  • Fare clic su Visualizzatore eventi .

Per accedere al Visualizzatore eventi in Windows 8 e Windows 10:

  • Premi il tasto Windows .
  • Digita “Visualizza eventi”.
  • Premere invio.

Dopo aver effettuato l’accesso al Visualizzatore eventi, il processo per scoprire cosa sa Windows del tuo BSOD è lo stesso per tutte le versioni di Windows. Per farlo:

  • Seleziona Registri di Windows sul lato sinistro della finestra.
  • Vedrai una serie di sottocategorie. Selezionando una di queste categorie verrà visualizzata una serie di registri degli eventi al centro dello schermo.
  • Eventuali errori BSOD sono elencati come “Errore”.
  • Fare doppio clic su eventuali errori trovati per indagare.

Qui ti verranno presentate tutte le informazioni rilevanti sui tuoi errori. Spesso questo visualizzerà semplicemente il codice STOP segnalato dall’errore. Tuttavia, altri errori o avvisi potrebbero fornire indizi sulla causa del BSOD. Ricorda, puoi utilizzare ReviverSoft Blue Screen Helper per controllare le informazioni su questi errori e cercare qualsiasi riferimento alla loro causa, oppure cercare nel blog di ReviverSoft . Anche i principali motori di ricerca come Google e Bing sono un’ottima risorsa per la risoluzione dei problemi.

Event Viewer
“Visualizzatore eventi per esaminare errori e altri elementi che si sono verificati nel tuo sistema”

Determinare se l’hardware è in errore

Sebbene sia vero che un BSOD di morte ha molte possibili cause, i problemi hardware sono di gran lunga i più comuni. Pertanto, è spesso una buona idea iniziare qui la risoluzione dei problemi. Hai apportato modifiche al tuo hardware di recente? In tal caso, prova a reinstallare i driver pertinenti. Puoi sempre eseguire Driver Reviver per identificare i driver mancanti o errati per te. La cosa buona è che se eventuali errori BSOD coincidono con l’aggiunta di hardware, è molto probabile che sia colpa di questo hardware.

Se non hai apportato modifiche all’hardware, potresti riscontrare un problema con l’hardware obsoleto o difettoso. Due delle cause hardware più comuni di un BSOD sono la memoria difettosa e il surriscaldamento. Il tuo sistema può essere testato per la memoria difettosa seguendo le istruzioni delineate nel nostro articolo sul test della memoria . Se il tuo sistema si sta surriscaldando, dovresti prendere provvedimenti per risolvere immediatamente questo problema. Un PC surriscaldato può rovinare l’hardware del tuo sistema, trasformando un problema relativamente semplice in uno costoso. Ci sono alcuni semplici modi per determinare se il tuo PC si sta surriscaldando.

Il tuo PC …

  • Corri in modo anomalo?
  • Le ventole sono rumorose in modo anomalo?
  • La ventilazione è ostruita o piena di polvere?

Se uno di questi è vero, potresti avere un grave problema di surriscaldamento. Inizia pulendo la polvere dalla ventola e assicurandoti che la ventilazione sia priva di ostruzioni. Molti laptop hanno ceduto all’eccesso di cibo quando le loro prese d’aria si sono ostruite durante le abbuffate notturne di Netflix a letto. Puoi anche consultare il nostro articolo sul surriscaldamento per potenziali soluzioni.

Scansione per malware

Se non riesci a trovare una causa hardware per i tuoi errori, è consigliabile eseguire una scansione antimalware. Utilizzando un affidabile programma anti-malware o anti-virus, scansiona il tuo PC alla ricerca di malware o virus. Questi tipi di programmi sono composti da codice dannoso per sfruttare o danneggiare il tuo PC. Questo può spesso portare a un BSOD, tra molte altre gravi complicazioni. Puoi controllare il nostro articolo sul miglior anti-malware per scegliere una soluzione gratuita per aiutarti con la tua scansione se non ne hai già una installata.

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare