Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Una guida per il Blue Screen bootlog ABILITATO della morte di erroreA Guide to the BOOTLOG ENABLED Blue Screen of Death Error

L’errore BOODLOG_ENABLED BSOD (Blue Screen of Death) potrebbe apparire durante il processo di inizializzazione per Windows XP, Vista, 2000, 2008 e Windows 7 e 8. Significa che Boot Logging è attivo e l’arresto di emergenza del computer è implementato per prevenire danno e perdita di dati. Il bootlog contiene un elenco di tutti i programmi che vengono caricati durante il processo di avvio e viene utilizzato come ausilio per diagnosticare gli errori che si verificano durante il processo di avvio.

2

L’errore BSOD è in genere causato da un sistema di registro instabile o da file danneggiati, ad esempio file di sistema danneggiati che provocano errori di avvio. I danni ai file di sistema derivano in genere dalla disinstallazione incompleta di programmi, installazioni di software incomplete, recupero del sistema da attacchi di malware e spyware e uso di metodi impropri nell’eliminazione di applicazioni e dispositivi.

Questo errore BSOD è anche noto come “BOOTLOG_ENABLED” e “STOP 0x000000B7”. Alcuni utenti del sistema operativo Windows hanno segnalato questo errore, che normalmente appare sullo schermo durante l’inizializzazione del sistema.

È possibile risolvere il BSOD “BOOTLOG ABILITATO” utilizzando le procedure Ripristino configurazione di sistema. Questo processo consente al computer di ripristinare gli errori di sistema e altri problemi ripristinando lo stato del computer in un punto precedente. Per fare ciò, fare clic sul pulsante Start, quindi successivamente fare clic su Tutti i programmi, Accessori, Strumenti di sistema, quindi selezionare Ripristino configurazione di sistema. Quando viene visualizzata la finestra successiva, selezionare l’opzione Ripristina il mio computer in un momento precedente, quindi fare clic su Avanti. Selezionare il punto di ripristino più recente dall’elenco visualizzato sullo schermo, quindi fare clic su Avanti. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo, quindi riavviare il computer al termine del ripristino.

Puoi anche provare a caricare l’ultima configurazione nota, che è un’opzione di ripristino per tutte le versioni di Windows. Avviare il computer e quindi premere il tasto F8 prima che il logo di Windows venga visualizzato sullo schermo. Ciò consente di accedere al menu Opzioni avanzate di Windows. Utilizzare il tasto freccia per evidenziare Ultima configurazione sicuramente funzionante, quindi premere Invio.

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare