Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Top Cinque ragioni per cui Windows 7 è meglio di VistaTop Five Reasons Why Windows 7 is better than Vista

Illustrazione: Gordon McAlpin

Secondo queste statistiche del sistema operativo , Windows 7 è il sistema operativo più popolare al mondo e ha superato Windows XP nell’agosto 2011. Da allora, il suo vantaggio è cresciuto, ed è ora gestito dal 48,7% degli utenti.

Il predecessore di Windows 7, Windows Vista, non è mai salito al di sopra del 18,6% del mercato, il suo picco nell’ottobre 2009 e ora ha un appena il 4,5%, mentre Windows XP è sceso al 30%.

Diamo un minuto per analizzare perché Windows Vista non è riuscito a prendere il controllo da Windows XP e perché Windows 7 ha gestito la stessa impresa, solo 22 mesi dopo.

Perché Windows Vista non è riuscito

1. I PC non erano pronti.
Windows Vista era concepito come un sistema operativo Windows pronto per la banda larga con grafica e sicurezza avanzate … un passo da gigante di Windows XP. L’unico problema era che, nel 2007, i PC non erano abbastanza potenti per gestirlo. Molti PC sono stati forniti con Vista che non è stato in grado di gestire il software. La mancanza di RAM e l’hardware video hanno reso la lentezza un problema enorme, in cui XP era ancora veloce.

2. Un sacco di bug di crash.
Le prime versioni di Vista erano piene di problemi tecnici e crash . Il downgrade da Vista a XP è stata una mossa molto popolare (cosa che ho fatto). Le correzioni non sono venute fuori per alcuni di questi errori per qualche tempo.

3. XP era troppo radicato.
Nel gennaio 2007, quando uscì Windows Vista, Windows XP aveva una base di utenti del 76%. Era, di gran lunga, il sistema operativo più popolare fino a quel momento. Rompere le persone con quell’abitudine era un problema insormontabile. Oltre ai giochi specifici che richiedono l’interfaccia “Giochi per Windows” presente solo in Vista, non c’era alcun motivo valido per l’aggiornamento.

4. I driver non hanno funzionato.
Mia suocera aveva una stampante Epson all-in-one fornita con il PC quando passava da XP a Vista. Un problema: Epson non si è preoccupato di scrivere un driver di Vista e il driver di XP ha rifiutato di funzionare. La sua stampante divenne un fermaporta molto grande, molto costoso e molto pesante.

5. Controllo dell’account utente.
User Account Control è il popup che appare nei recenti sistemi operativi Windows, ogni volta che si esegue una funzione che modifica il PC in modo significativo. UAC non era in XP, e l’introduzione di popup frequenti, sebbene importanti per motivi di sicurezza, aumentava il livello di fastidio in misura estrema.

Un esempio di Blue Screen of Death, molto più comune in Vista che in 7.

Perché Windows 7 è riuscito

1. I PC hanno fatto molta strada in 22 mesi.
Il prezzo della memoria (RAM) e della memoria di massa (dischi rigidi) è crollato tra gennaio 2007 e ottobre 2009 (e continua a diminuire). Per la prima volta, le persone potevano permettersi macchine che offrivano la possibilità di eseguire un sistema operativo ad alta intensità di grafica come Windows 7. Inoltre, una percentuale molto più alta di utenti disponeva di Internet a banda larga e a velocità più elevate.

2. Windows 7 era stabile.
Sebbene crash, lock-up e Blue Screens of Death (BSoDs) fossero comuni nei primi giorni di Vista, nessun problema di questo tipo ha colpito la maggior parte degli utenti di Windows 7. Inoltre, è iniziato molto più velocemente, il che è stato un grande punto di forza.

3. Windows XP stava allentando la presa.
A ottobre 2009, l’utilizzo di Windows XP era sceso al 63%, rispetto al 18% di Vista. Era il momento giusto perché un nuovo sistema operativo prendesse il sopravvento, ed è successo molto rapidamente. A gennaio 2010, Windows 7 aveva l’11%. Entro luglio, il 21%. Entro gennaio 2011, 31%. I numeri continuavano ad aumentare per Windows 7 e continuavano a cadere per ogni altra versione di Windows, finalmente. È una buona scommessa che Microsoft sia sollevata dal fatto che non debbano fare affidamento su una base di utenti che utilizza ancora un sistema operativo del 2001.

4. I produttori hanno capito bene la questione del guidatore.
Portando Windows 7 nelle mani delle aziende più velocemente, sono stati in grado di rendere disponibili i driver il giorno 1 e anche la maggior parte dei driver scritti per Vista.

5. Controllo account utente è stato richiamato.
L’impostazione UAC standard su Windows 7 è stata selezionata su una tacca. Lo schermo non sarà più grigio e un suggerimento ti fermerà sulle tue tracce su ogni piccola cosa: solo cose importanti.

Ci sono molte più ragioni per cui Windows 7 è migliore di Vista, direttamente dal marketing, alla barra delle applicazioni di avvio rapido, alla masterizzazione di dischi incorporata, all’adozione diffusa di aziende e così via. Con Windows 8 all’orizzonte, resta da vedere se Microsoft ha un altro colpo sulle sue mani, o solo un altro costoso fallimento.




Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare