Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

IPv … Cosa? Ho bisogno di sapere questo perché?IPv … What? I Need to Know This Why?

Illustrazione: Gordon McAlpin

Potresti aver sentito che oggi inizia il lungo processo di passaggio dallo standard Internet IPv4 a IPv6. Ma come la maggior parte di noi, probabilmente non hai idea di cosa significhi. Ecco una semplice spiegazione di cosa significa la transizione e di cosa hai bisogno di sapere in futuro.

Sapete come la maggior parte degli indirizzi Web sono in forma di parole (come reviversoft.com ) e in forma numerica (74.205.9.2 nel caso di ReviverSoft)? Beh, ci sono solo un sacco di 4 cifre da girare, e Internet è esaurito. Quindi c’è un processo fuori tutto per passare a un set di 6 numeri, chiamato IPv6.

Perché è brutto che Internet stia finendo gli indirizzi? Se a un nuovo sito non può essere assegnato un indirizzo, nessuno sarà in grado di raggiungerlo. È come il problema con l’esaurimento dei numeri di telefono e le molte diverse soluzioni che le compagnie telefoniche hanno trovato per questo. Ciò non riguarda solo i siti che visiti, ma anche l’indirizzo assegnato al PC che stai utilizzando in questo momento.

Per dirla in prospettiva, IPv4 supporta 4.294.986.296 indirizzi, mentre IPv6 supporta 340.282.366,920,938,463,463,374,607,431,768,211,456 indirizzi. Ci vorrà molto tempo prima che esauriamo gli indirizzi IPv6. La civiltà umana potrebbe finire per prima.

Oggi è World IPv6 day, il che significa che i server dei nomi di dominio, i computer che controllano l’accesso agli indirizzi dei siti Web, dovrebbero passare a IPv6 se possibile.

Molti fornitori di servizi Internet in tutto il mondo stanno lottando per gestire ed essere compatibili con IPv6, e molti di voi potrebbero sperimentare una lentezza piuttosto grave per qualche tempo, a partire da oggi, poiché questi provider iniziano a passare. Inoltre, chiunque utilizzi browser Web meno recenti potrebbe avere difficoltà a visitare determinati siti.

Fortunatamente, le ultime versioni di tutti i browser più grandi, come Google Chrome , supportano pienamente IPv6. In effetti, alcuni browser eseguono un controllo sui siti che utilizzano sia IPv6 che IPv4 e, se IPv6 è più veloce, caricherà quello invece per darti una spinta.

Non c’è niente che devi fare per rendere la transizione più veloce. Dovrai solo sopportare la lentezza di Internet, se ci provi, mentre l’enorme colosso che è Internet fa la transizione lenta.




Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare