Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Impostazione di un test di memoria in WindowsSetting Up a Memory Test in Windows

La mancanza di memoria può causare l’azione del PC in modi strani e imprevedibili. La memoria difettosa può causare l’arresto anomalo dei programmi, il blocco del sistema e la schermata blu occasionale della morte. Fortunatamente, Windows 7 e Windows 8 (un download è disponibile per Windows XP) sono dotati di un programma integrato per controllare la memoria e diagnosticare quali problemi potrebbero verificarsi. La RAM potrebbe non essere molto costosa da sostituire, ma eseguire un test rapido della memoria dovrebbe essere il primo passo.

Esecuzione dello Strumento di diagnostica memoria Windows in Windows XP

Mentre le versioni successive di Windows sono dotate di uno strumento integrato per testare la memoria, se si utilizza Windows XP, sarà necessario scaricare Windows Memory Diagnostics Tool da Internet. Sfortunatamente questo programma non è più disponibile dal sito Web di Microsoft. Tuttavia, un programma simile è disponibile per il download gratuito da Softpedia.com .

L’esecuzione di un test della memoria in Windows XP richiede alcuni passaggi aggiuntivi e i seguenti elementi:

Il primo passo è scaricare lo strumento di diagnostica memoria di Windows. Non è più ospitato sul sito Web di Microsoft, ma è possibile trovare una copia di lavoro qui . Noterai che il download non è un file .exe. Il file appena scaricato è un’immagine disco .iso. Un file .iso è semplicemente un file che è un’immagine di un CD o DVD. Vale a dire, è una copia di un disco che contiene l’intero contenuto di un CD o DVD in un singolo file. Prima di poter utilizzare questo file, è necessario scaricare del software aggiuntivo.

Per utilizzare questo file, è necessario creare il cosiddetto CD avviabile. Un CD avviabile è un disco che un PC può caricare all’avvio come se fosse Windows. Mentre ci sono molti programmi che possono creare un CD avviabile da un’immagine .iso, CDBurnerXP è gratuito e funziona alla grande per questo scopo.

Per creare un disco di avvio dall’immagine .iso:

  1. Scarica una copia di CDBurnerXP .
  2. Avvia il file scaricato e segui le istruzioni di installazione.
  3. Avvia la versione appena installata di CDBurnerXP.
  4. Inserisci un CD vuoto nell’unità disco.
  5. Fai clic su Masterizza immagine ISO .
  6. Selezionare il file .iso di Diagnostica memoria di Windows.
  7. Fai clic su Masterizza disco .

È necessario un ultimo passaggio prima di poter utilizzare il CD appena creato per eseguire un test della memoria. È necessario modificare la sequenza di avvio del PC nel menu del BIOS. Questo può sembrare difficile e confuso, tuttavia è un processo abbastanza semplice.

Per cambiare la sequenza di avvio:

  1. Riavvia il tuo PC.
  2. Quando il PC si riavvia, ti verrà richiesto di premere un tasto per visualizzare un menu di configurazione. In genere questo tasto è F12 o DEL . Premere questo tasto per accedere al menu del BIOS.
  3. Nel tuo BIOS, trova il tuo menu di sequenza di avvio. Questo può essere etichettato come Boot Menu Boot Boot , Boot Sequence o qualcosa di simile.
  4. Sposta l’unità CD / DVD nella parte superiore dell’ordine di avvio. Questo farà sì che il tuo PC cerchi un CD avviabile prima di provare ad avviare Windows.
  5. Fai clic su Salva ed esci .

Ora che hai creato il tuo CD e il tuo PC è configurato per l’esecuzione da quel CD, è ora di iniziare il test della memoria.

Per eseguire un test della memoria per una macchina Windows XP:

  1. Inserisci il CD di avvio nell’unità CD.
  2. Riavvia il tuo PC.
  3. Il tuo PC si avvierà dal disco nell’unità CD.
  4. Windows Memory Diagnostic verrà eseguito automaticamente e inizierà la scansione della memoria per eventuali errori.
  5. Dopo aver eseguito la scansione, lo strumento ti dirà se la scansione è riuscita o meno.
  6. Nel caso in cui la memoria non superi un test, selezionare l’opzione Visualizza errori
  7. In questo menu, il PC potrebbe essere in grado di dirti quale modulo di memoria ha avuto esito negativo e deve essere sostituito.

Esecuzione di Strumento di diagnostica memoria di Windows in Windows 7

Per fortuna, il processo per testare la memoria è stato semplificato per gli utenti delle versioni successive di Windows. Microsoft ha creato Memory Diagnostics Tool nel sistema operativo stesso, quindi non è necessario preoccuparsi dei download e dei CD avviabili.

Per eseguire Memory Diagnostics Tool da Windows 7:

  1. Fare clic su Start e fare clic su Pannello di controllo .
  2. Nell’angolo in alto a destra della finestra, fai clic su Visualizza per e seleziona Icone grandi .
  3. Fai clic sull’icona Strumenti di amministrazione .
  4. In Strumenti di amministrazione , selezionare Diagnostica memoria di Windows
  5. Scegli l’opzione per riavviare ora e verificare i problemi. Assicurati di salvare qualsiasi lavoro aperto prima di continuare, in quanto ciò causerà il riavvio del PC.
  6. Il tuo PC si riavvierà ed eseguirà il test automaticamente.
  7. Una volta completato il test, il PC si riavvierà nuovamente e visualizzerà i risultati.
  8. Se la memoria non ha superato la diagnostica, sarà necessario sostituire il modulo di memoria indicato.

Setting Up a Memory Test in Windows
Impostazione di un test della memoria in Windows 7 / Windows 8

Esecuzione di Strumento di diagnostica memoria di Windows in Windows 8

Il processo per eseguire un test della memoria in Windows 8 è fondamentalmente lo stesso di Windows 7. L’unica differenza è come arrivare al tuo pannello di controllo per impostare il test.

Per eseguire Memory Diagnostics Tool da Windows 8:

  1. Premere il tasto Windows . Digitare Pannello di controllo e premere Invio .
  2. Nell’angolo in alto a destra della finestra, fai clic su Visualizza per e seleziona Icone grandi .
  3. Fai clic sull’icona Strumenti di amministrazione .
  4. In Strumenti di amministrazione , selezionare Diagnostica memoria di Windows .
  5. Scegli l’opzione per riavviare ora e verificare i problemi. Assicurati di salvare qualsiasi lavoro aperto prima di continuare, in quanto ciò causerà il riavvio del PC.
  6. Il tuo PC si riavvierà ed eseguirà il test automaticamente.
  7. Una volta completato il test, il PC si riavvierà nuovamente e visualizzerà i risultati.
  8. Se la memoria non ha superato la diagnostica, sarà necessario sostituire il modulo di memoria indicato.

Setting Up a Memory Test in Windows
Strumento di diagnostica memoria Windows in esecuzione in Windows 7 / Windows 8

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare