Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Aggiornamento di un PC da zero – Walkthrough – Parte 1Upgrading a PC from Scratch – Walkthrough – Part 1

Aggiornamento di un PC da zero

Recentemente ho avuto l’occasione di aggiornare la maggior parte del mio PC desktop. Stava andando terribilmente. Persino la navigazione Web di base ha richiesto un’eternità, non importava giochi, applicazioni grafiche o altro.
Il mio PC esistente aveva poco meno di quattro anni: un AMD Phenom II X2 550 con una scheda grafica Radeon HD 4600.
Così ho deciso di impazzire e ottenere una nuova scheda madre, CPU , alimentatore, scheda grafica e nuova memoria . Ma volevo che il mio budget fosse di $ 500, non di più.


Illustrazione di Thom Zahler

Perché eseguire l’upgrade?

Potresti sapere che qui su ReviverSoft, stiamo tutti sfruttando al massimo il tuo PC. E ho pensato di seguire il corso con la mia macchina di 4 anni. Ma ecco perché alla fine ho scelto di sostituire la maggior parte delle parti.

    • Stavo usando il mio PC per compiti non adatti ad esso

Faccio un sacco di editing grafico nel mio tempo libero usando software come GIMP e Inkscape, e questi richiedono una seria capacità grafica e più RAM di me, quindi le cose hanno rallentato fino alla scansione se non si arrestavano del tutto.

    • Ho preso in considerazione, ma alla fine ho rifiutato solo un aggiornamento della RAM

La vecchia memoria DDR2 nel mio vecchio PC sarebbe costata il doppio della RAM DDR3 nuova in una nuova macchina, oltre a essere molto più lenta. Avrei risparmiato un sacco di soldi sulla memoria aggiornando il resto.

    • Gioco occasionalmente

Anche i giochi che hanno diversi anni non funzionerebbero bene sul mio PC, anche con le impostazioni grafiche abbassate su Basso. Inoltre, volevo vedere come doveva apparire il gioco, per cambiare.

    • Mi piace mettere insieme i PC

Ho parenti che amano lavorare sulle macchine. Mi piace lavorare su PC ed ero entusiasta dell’opportunità di farlo.

Questo potrebbe non essere te stesso e potresti voler tenere il tuo PC piuttosto che fare ciò che ho fatto. Nel tuo caso, ti consiglio di iniziare con Nine Steps per Rendere il tuo PC come nuovo . Se sei interessato a una revisione, però, o semplicemente vuoi vedere cosa ho fatto, continua a leggere.

Ecco le mie selezioni per ciascun componente del PC e perché li ho scelti.

processore

Generalmente, si sceglie la CPU prima di scegliere la scheda madre, poiché alcune schede madri eseguono solo determinate CPU e si desidera la migliore che corrisponda. Originariamente, stavo per il processore Phenom II X4 da 3,6 GHz, una bella e veloce CPU quad-core. Quando andavo a fare acquisti al mio locale Fry’s Electronics, avevano solo Phenom II X4s fino a 3,0 GHz, che è molto più lento.
Così sono andato con la CPU AMD FX-4100 da 3,6 GHz, che era solo $ 10 in più rispetto al Phenom II 3.0 Ghz. Ci sono state lamentele su forum tecnici di deficienze di velocità nel nuovo FX rispetto a un Phenom II con velocità di clock simile, ma poiché questo è stato molto più veloce, dovrebbe superare qualsiasi problema. La CPU era $ 110.
Perché AMD e non Intel? Costo. Le AMD sono significativamente più economiche per le stesse prestazioni. A meno che non siate così pazzi per le CPU Intel, è un gioco da ragazzi.


La linea di processori FX di AMD offre 4 core e molta potenza.

motherboard

Originariamente, volevo la scheda madre Asus F1A75-V Pro, dato che avevo letto recensioni positive, ma la mia scelta di CPU mi ha costretto a scegliere una scheda madre AM3 + (dato che F1A75-V Pro non è compatibile con AM3 +). Questo sembra tecnico, ma significa solo che la mia CPU è più recente, quindi la mia scheda madre deve supportarla. Quindi ho scelto Asus M5A97, anche una buona scelta. La mia vecchia scheda madre era un marchio Gigabyte e ho avuto seri problemi a trovare qualcosa sul sito Web di Gigabyte, in quanto è mal tradotto e difficile da navigare. Asus è solo un marchio migliore, secondo me. La scheda madre era $ 95.


La scheda madre di Asus è di tipo ATX di dimensioni standard con supporto per i processori più recenti.

Scheda grafica

Ora puoi ottenere ciò che viene chiamato APU, che sono CPU + GPU su un chip. Ciò significa che si ottiene un computer e grafica tutto in uno, per un prezzo molto economico. Ma volevo un po ‘più di potenza grafica di quella fornita da una APU, quindi ho cercato una scheda grafica economica di fascia media. Il mio collega ha consigliato il marchio Nvidia per le schede grafiche rispetto a quello a cui ero abituato, che era il marchio AMD. La Nvidia GTX 550 Ti 1 GB funziona molto bene per tutti, tranne per i giocatori più hardcore, cosa che sicuramente non lo sono. La cosa bella è che non devo prendere due carte, e non devo ottenere qualcosa di super-costoso, per eseguire tutto ciò di cui ho bisogno molto bene. La scheda grafica era $ 130.


Questa scheda grafica occupa molto spazio nel tuo caso, quindi assicurati di avere la stanza.

Alimentazione elettrica

Il tipo di alimentazione che otterrai dipende in realtà dalla tua scheda grafica. Guarda sul retro della confezione della scheda grafica per i consigli. In questo caso, la scheda grafica Nvidia diceva che aveva bisogno di un minimo di 400 watt di alimentazione con un “+12 Volt Current Rating di 24 Ampere”, qualunque cosa significhi. Quindi sono andato giù per la fila di alimentatori, e il miglior valore di alimentazione che effettivamente ha offerto quella valutazione sul retro della sua scatola era 750w. Aumentare la potenza in watt è migliore, altrimenti rischi di bruciare l’alimentazione. Ma la cosa più importante è prestare attenzione a quella valutazione attuale. Questo PSU era $ 75 dopo il rimborso di $ 25.


Il Cooler Master 750w aveva le specifiche richieste dalla scheda grafica.

Memoria

Scopri la massima velocità di memoria supportata dalla tua scheda madre, il tipo di memoria e ottieni otto gigabyte di quello. Nel mio caso, sono andato per 8 GB di memoria DDR3 1600Mhz. È anche il marchio Corsair e il nome del marchio è tanto importante per la memoria quanto qualsiasi altro componente. La memoria è sporca a buon mercato in questi giorni. Il ricordo era di $ 60 dopo un rimborso di $ 10.


Questa memoria Corsair era disponibile in due moduli da 4 GB ciascuno.

Case e unità

Normalmente, avrai bisogno di un buon caso per ospitare tutte queste cose, così come un DVD o un’unità Blu-Ray e un disco rigido. Queste sono cose che ho portato dal mio vecchio PC, però. Tranne per l’unità disco. Risulta che le schede madri più recenti non hanno il vecchio standard IDE per le unità disco, quindi la mia unità non è supportata. Ora è tutto su Serial ATA o SATA. La prossima volta salverò e otterrò un lettore Blu-Ray in grado di masterizzare dischi Blu-Ray, se mai avrò bisogno di farlo.

Quando acquisti un caso, cercane uno che sia un mid-tower che supporti le schede madri ATX a grandezza naturale. Non andare per i casi veramente piccoli o veramente enormi o bizzarri, perché ti troverai nei guai. Quelli con fan di casi extra su di loro sono fantastici, letteralmente.
E quando acquisti un disco rigido , gli RPM più veloci sono migliori, anche se costano un po ‘di più, e vanno per 1 terabyte (TB) o superiore. Utilizzerai lo spazio molto più rapidamente di quanto ti aspettassi. Spendi circa $ 100- $ 150 per il tuo disco rigido.
Infine, considera un’unità a stato solido più piccola per accompagnare il tuo disco rigido più grande e inserisci Windows sul disco a stato solido. Abbiamo parlato di SSD qui in passato e forniranno tempi di avvio rapidissimi e tempi di accesso generali, il che vale il costo dell’ammissione. Ho sicuramente un SSD sul mio radar.

Costo totale

Dopo gli sconti, ho speso $ 470 per il mio aggiornamento, che è pazzesco a buon mercato rispetto all’acquisto di un PC assemblato. È incredibile quanto l’elettronica più economica abbia ottenuto. Il primo PC che mi sia mai posseduto, nel 1995, era un Pentium-75 che costava $ 2,000.

Nella parte 2 dell’articolo, esaminerò i miei travetti assemblando questo Frankenstein di un computer e le cose che ho perso, motivo per cui non si accendeva per la prima ora finché non ho risolto il problema. Cercalo presto!




Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

i nostri prodotti
Vedi tutti i prodotti →

Sviluppiamo prodotti che aiutano a riparare, ottimizzare e mantenere il vostro computer per voi

Driver Reviver
Ripristinare le massime prestazioni e funzionalità hardware del PC.
Registry Reviver
Ripristinare la massima efficienza ed efficacia al Registro di Windows del vostro PC.
Security Reviver
Rimuovere rapidamente e in modo sicuro le minacce alla sicurezza, evitare che si ripetano e mantenere la protezione del PC.
iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi suggerimenti e consigli gratuiti come
per riparare, mantenere e ottimizzare il vostro PC

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare