Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Ottenere risposte dal nostro
Comunità di esperti di informatica

Aggiungendo costantemente il mio browser nel browser che è molto distratto e inutile. Da dove stanno arrivando


Chiesto da
Nina McCormack
2019/02/20 12:57
0 Like It
Perché scoppiare troppe volte e disturbarmi ancora e ancora. Voglio assicurarmi che non venga di nuovo senza la mia approvazione.
Sistema operativo:
Windows 10
Rispondi a questa domanda
migliore risposta

 
Risponde
Lokesh Yadav
2019/02/21 14:07
Ciao Nina,

Le pubblicità di cui stiamo parlando non sono le solite, viste su siti web supportati da pubblicità. Questi tipi di annunci sono generalmente generati da fonti di terze parti in alcun modo correlate a determinati siti web. Quindi, non confondere questo con i tradizionali programmi di filtraggio degli annunci.

Questi annunci si legano silenziosamente ai browser Web e continuano a visualizzare annunci indesiderati sulle pagine Web che apri. Inoltre, tendono a interferire con i contenuti del sito Web effettivo, a consumare ulteriore larghezza di banda e a rallentare il rendering del browser. Questi annunci possono essere classificati in Adware, in quanto non vengono forniti con alcun servizio utile; né generano entrate per i webmaster attuali.

Il primo passo nella giusta direzione sarebbe considerare le possibili cause. Potrebbero esserci molti motivi per cui il tuo browser mostra annunci indesiderati. Ecco cosa dovresti fare:

Indagine sul livello del browser
La prima cosa che dovresti scoprire è se il programma Adware risiede nel tuo browser. Gli annunci potrebbero essere efficaci all'interno di diversi browser o potrebbero essere attivi su uno specifico. L'obiettivo è isolare la causa e procederemo con il metodo di eliminazione.

Prova ad aprire siti Web specifici (di cui hai familiarità con la struttura dell'annuncio) su più browser (come Chrome, Firefox, Opera, ecc.) Che hai già installato. È anche possibile eseguire una sessione del browser isolata per rendere le cose più chiare.

Crea un nuovo profilo del browser
Sia Google Chrome sia Firefox ti offrono la possibilità di configurare più utenti ciascuno isolato nel proprio spazio con le proprie preferenze e impostazioni. Se imposti un nuovo utente, sarà simile a una nuova installazione del browser. È quindi possibile avviare un sito Web su questo browser Web isolato per vedere se visualizza annunci indesiderati o meno.

Per Google Chrome
  1. Vai a Menu >> Impostazioni.
  2. Nella sezione Utenti, fai clic su Aggiungi nuovo utente.
  3. Potresti essere in grado di scegliere un'icona per questo utente. Dopo averlo selezionato, fare clic su OK per confermare.
Ora stai eseguendo Chrome come nuovo utente con tutte le impostazioni e le preferenze predefinite.

Per Firefox
Simile a Chrome, Firefox ha anche un gestore profili per mantenere diversi profili utente a scopo di debug. È possibile accedere a Profile Manager seguendo questi passaggi di seguito.
  1. Esci da Firefox se lo stai già eseguendo.
  2. Vai a Start >> Esegui >> Scrivi "firefox.exe -p" nella casella di testo.
  3. Fai clic su OK o premi Invio.
  4. Fai clic sul pulsante Crea profilo nella finestra Gestore profilo.
  5. Dare un nuovo nome al profilo creato e fare clic su Fine.
Il nuovo profilo di Firefox è stato creato con successo. Ora, ogni volta che avvii Firefox, Profile Manager ti chiederà di scegliere un profilo.

Apri un sito web familiare utilizzando il tuo profilo utente appena creato sul tuo browser. Se vedi ancora gli annunci, potrebbe implicare che il tuo browser non sia il colpevole. Puoi saltare il resto di questa sezione e procedere alla successiva.
Tuttavia, se gli annunci fastidiosi non vengono più visualizzati, puoi essere certo che qualcosa all'interno della configurazione del tuo browser sta causando il problema. In questa situazione, il modo più semplice per sbarazzarsi di questo problema è eliminare tutti gli utenti precedenti e crearne uno nuovo.

Ma potresti non voler perdere le tue preziose impostazioni. Se hai effettuato l'accesso a Google Chrome, le tue impostazioni e preferenze potrebbero essere già state sincronizzate. In caso contrario, è necessario ripristinare manualmente le impostazioni del browser per risolvere questo problema.

Ripristina manualmente le impostazioni del browser
Ogni volta che ripristini il browser, tutte le impostazioni vengono ripristinate ai valori predefiniti e le preferenze come Home page, Motore di ricerca, Estensioni browser, Cookie, ecc. Vengono perse. È possibile ripristinare il browser nel modo seguente:

Su Chrome
  1. Vai a Menu >> Impostazioni.
  2. Fai clic su Mostra impostazioni avanzate in basso per visualizzare ulteriori opzioni.
  3. In Reimposta impostazioni del browser, fai clic sul pulsante Ripristina impostazioni browser.
  4. Fare clic su Ripristina per confermare l'operazione di ripristino.
Ciò ripristinerà le impostazioni del browser sui valori originali e disabiliterà le estensioni attualmente installate. Tuttavia, a volte è meglio rimuovere completamente tutte le estensioni in quanto potrebbero essere abilitate facilmente utilizzando una fonte di terze parti.

Rimuovi tutte le estensioni
  1. Successivamente, dovresti provare a rimuovere tutte le estensioni del browser e i plugin installati.
  2. In Chrome, vai a Menu >> Strumenti >> Estensioni.
  3. Elimina tutte le estensioni elencate.
Su Firefox
  1. È possibile ripristinare in modo simile il browser Firefox dal menu Opzioni.
  2. Apri il menu di Firefox >> Opzioni >> Guida >> Informazioni sulla risoluzione dei problemi.
  3. Clicca sul pulsante Ripristina Firefox sul lato destro.
Le impostazioni del tuo browser verranno ripristinate allo stato predefinito, tra cui la Home Page e il motore di ricerca. Estensioni e componenti aggiuntivi di Firefox verranno rimossi.

Pulire il software spazzatura
Se gli annunci non sono scomparsi dal tuo browser fino ad ora, allora potrebbe essere un segno che il tuo computer ti sta dicendo di ripulire tutta la spazzatura che sei riuscito ad accumulare per un lungo periodo di tempo. E questo potrebbe davvero essere il momento perfetto per farlo.

Vai a Pannello di controllo >> Programmi e funzionalità >> Disinstalla programmi.
Scansione completa dell'elenco di programmi per tutto ciò che è possibile disinstallare per liberare spazio su disco. Ci saranno fondamentalmente tre tipi di programmi qui:
Programmi che conosci e utilizzi: i programmi di prima categoria sono quelli che puoi ignorare in questo momento, perché sai che questi programmi sono in qualche modo utili e quindi non li rimuoverai.

Programmi potenzialmente dannosi: i programmi di seconda categoria sono quelli che dovresti attaccare per primi. Potrebbero non essere familiari, ma per lo più susciterebbero sospetti a causa della natura del programma. Fondamentalmente, cerca programmi come barre degli strumenti del browser, programmi per motori di ricerca, ecc. E se possibile, disinstalla tutte queste applicazioni dal tuo sistema e riottenere parte del tuo prezioso spazio su disco.

Dopo aver disinstallato la seconda categoria di software, riavviare il sistema e quindi eseguire i browser per verificare se l'adware è stato rimosso. Se non vedi più annunci, potrebbero essere stati lanciati da uno di questi programmi che hai disinstallato. Se gli annunci sono ancora lì, vai al passaggio successivo.

Programmi sconosciuti: E poi c'è il gruppo di software installato di cui non hai idea. Dovresti stare più attento con le applicazioni che rientrano nella terza categoria. Dal momento che non sai cosa fanno o da dove provengono, non è consigliabile disinstallarli senza una precedente conoscenza. Ci potrebbero essere programmi nella lista che non sono installati individualmente, ma piuttosto una parte di un altro programma. La rimozione di questi programmi potrebbe influire su altri programmi o, peggio, persino danneggiare l'installazione di Windows. Procedi con attenzione - in questa fase, non vuoi danneggiare il tuo sistema a causa di alcuni fastidiosi annunci pubblicitari.

L'elenco dei programmi contiene il nome dei programmi installati insieme al nome dei loro editori. Cerca qualcosa di sospetto nell'elenco: programmi senza editori, nomi di applicazioni e loghi fuorvianti, nomi di società con errori di ortografia, ecc. Rimuovi tutti i programmi sospetti dal tuo sistema.
Una pulizia così approfondita merita un riavvio del sistema per completare il processo. Riavvia il tuo computer ancora una volta.

Spero che questo possa essere d'aiuto.

Saluti,
Lokesh


Cancellare

Non ci sono ancora risposte.

Benvenuti a Reviversoft Answers
Risposte ReviverSoft è un luogo chiedere a qualsiasi domanda che avete sul computer e lo hanno risposto dalla comunità degli esperti.
Poni la tua domanda
Fai la tua domanda alla community ora
Domande simili
Nessuna modifica hardware effettuate, defragged, aperti e puliti.
Visualizza risposte
3
Mostra pieno questione
Il mio menu di avvio win7 ha una sezione "Games" a destra, insieme a Documenti, Pannello di controllo, ecc Questo non ha trasferito in Startmenu-revier che posso trovare. Ho pensato che fosse una biblioteca, ma non c'è alcuna cartella libreria di quel nome che mostra nel pannello di sinistra di explorer insieme ad altre librerie quali immagini, video, ecc Dove esattamente è così che posso aggiungere?
Visualizza risposte
1
Mostra pieno questione
Non è abbastanza per fare un nuovo file xml con le stringhe tradotte, che cosa devo fare di più? E. g. dove metto la bandiera lingua, e come posso agganciare il file della lingua in Start Menu Reviver?
Visualizza risposte
2
Mostra pieno questione
Hai problemi con il tuo PC?
Completare una scansione di salute del PC con
PC Reviver®
Scaricamento
Download gratuito
Copyright © 2019 Corel Corporation. Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso | Privacy | Cookies
seguici